Raddoppio Sanzioni

In base alle disposizioni del Ministero della Salute sulle misure di contrasto alla diffusione del Covid-19 negli ambienti di lavoro, le imprese devono provvedere a garantire la sicurezza per i propri dipendenti e per il pubblico.
Tra queste disposizioni vi
è anche lobbligo di sanificare gli ambienti di lavoro periodicamente e di fornire gli opportuni dispositivi di sicurezza a tutte le persone presenti negli uffici e nei locali commerciali. L’articolo 2 comma 2 del Decreto Legge n. 33 del 2020 stabilisce che in caso di reiterata violazione della medesima disposizione la sanzione amministrativa è raddoppiata e quella accessoria è applicata nella misura massima: da 800 a 6.000 euro e la chiusura dell’attività da 10 a 60 giorni.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest